La Dama Nera

La Dama NeraTitolo: La Dama Nera
Casa editrice: self-publishing
Anno di pubblicazione: 2016 (edizione digitale)


Italia, XVI secolo

Beatrice, dopo il ritorno dall’Oriente, si è ritirata nella rocca di Monte Silvano, un luogo isolato e quasi inaccessibile di cui è la signora assoluta. Beatrice però è irrequieta, ossessionata dal ricordo del pittore Jacopo Castelli, l’amante perduto.

Una notte, durante un festino orgiastico, celebra un rito satanico allo scopo di evocare le potenze delle tenebre…


La Dama Nera prende spunto da un passaggio tratto da La reliquia perduta (2014), che fa seguito a La croce di Bisanzio (2008-2014), ed è incentrato sulla figura di Beatrice, donna dalla personalità inquietante. Il racconto svela il più sanguinoso degli avvenimenti di cui è costellata la sua vita, mettendo in luce quel lato oscuro che fa di lei un personaggio misterioso il cui spirito si è incarnato in Elena, la sua lontana discendente.