Benvenuti nel sito ufficiale di
Angela P. Fassio

angela pesce fassio
Ultimo aggiornamento: 12/08/2014

Home News Blog Romanzi Contatti Link

In primo piano: Il paladino

La croce di Bisanzio

Oltre il coraggio, oltre il destino, oltre la leggenda: Orlando, il paladino che non volle arrendersi

IL PALADINO

Orizzonti grandiosi si aprono per il giovanissimo Orlando quando Carlo Magno, re dei Franchi, lo ammette fra i paladini. Quell’onore infatti non è che l’annuncio di un futuro glorioso, cui Orlando può legittimamente aspirare per il coraggio e la lealtà dimostrati al suo sovrano. Eppure un sinistro presagio aleggia intorno a lui, percepibile da tutti coloro che gli sono vicini e persino dallo stesso re, che paventa un destino fatale per quel giovane fiero e indomito. Le vittorie dei Franchi nella Spagna occupata dai Mori, la conquista gloriosa di città e fortezze, la straordinaria audacia di Orlando sembrano tuttavia cancellare quei cupi presentimenti… almeno finché, nel momento culminante dell’assedio di Saragozza, i Sassoni non si rivoltano contro l’impero e Carlo deve ritirare l’esercito per affrontarli. Orlando, coi paladini, si dispone nelle retroguardie, per proteggerne la ritirata, ma i Baschi hanno bloccato il passo a Roncisvalle, consentendo ai Mori di sopraggiungere in forze. Accerchiati, i paladini sembrano non avere scampo, però Orlando sembra disposto a tutto pur di non arrendersi… Intrecciando abilmente miti, leggende e ricostruzione storica, Angela P. Fassio crea un appassionante romanzo d'avventura sullo sfondo dell'Europa dell’VIII secolo e tratteggia con maestria una delle figure più epiche ed esaltanti di tutti i tempi.

Disponibile in formato eBook
su Amazon e sulle principali librerie online!

Intervista ad Angela P. Fassio

Download estratto

La croce di Bisanzio

Una reliquia può cambiare il corso della Storia…

LA CROCE DI BISANZIO

Costantinopoli, 13-16 aprile 1204. Per tre lunghi giorni, Costantinopoli brucia e piange, vittima del più cruento saccheggio nella storia dell’umanità. Nelle chiese, i crociati s’impadroniscono delle immagini sacre e dei candelabri e riducono gli altari in frantumi. Nei palazzi, soldati ubriachi trucidano chiunque si trovi sul loro cammino, poi saccheggiano e distruggono. Uomini, donne e bambini sono torturati e uccisi senza pietà. Mentre infuria la battaglia, nella basilica di Santa Sofia, un uomo infila in una bisaccia la Croce appartenuta all’imperatrice Elena, madre di Costantino: quell’oggetto racchiude un frammento della croce su cui è morto Gesù e ha un valore inestimabile. Deve essere salvato, a ogni costo. Ma un soldato scorge l’uomo in fuga e lo uccide con un colpo di spada, impadronendosi della Croce.

Italia, oggi. Elena Brandanti non crede ai suoi occhi: nello scrigno che il nonno le ha lasciato in eredità ci sono alcuni antichi manoscritti che raccontano la storia della sua famiglia. Come archeologa, Elena capisce subito che si tratta di una scoperta eccezionale, soprattutto perché in uno di quei testi si racconta di un suo avo, Arrigo Brandanti, Gran Maestro dell’Ordine di Costantino, creato nel XIII secolo per custodire la Croce dell’imperatrice Elena. Di quella Croce, però, si sono perse le tracce da tempo immemorabile. Toccherà quindi a Elena riprendere quella ricerca. Ben sapendo che ci sono personaggi ben più potenti di lei che sono disposti a tutto pur di riaverla…

Disponibile in formato eBook
su Amazon e sulle principali librerie online!

Download estratto

In primo piano

L’inizio di un incubo che minaccia
la sopravvivenza dell’umanità…

PROGETTO GENESIS
POST MORTEM

Fenomeni atmosferici insoliti e paurosi, apparentemente inspiegabili, si scatenano sul pianeta. L’inizio di un incubo che minaccia la sopravvivenza dell’umanità. Un’invasione senza precedenti da cui bisogna difendersi a ogni costo.
Anche una scuola può diventare un fortino quando è in gioco la vita.
Ed è in una scuola che un gruppo di studenti coraggiosi e i loro insegnanti si sono barricati. Una base non solo difensiva, ma da cui partono scorrerie per uccidere i mostri e procacciare il necessario per resistere.
Rico ha sedici anni, ma possiede lo spirito e il carisma di un leader, il coraggio di un vero guerriero. I suoi amici e compagni lo ammirano. Benché sia un tipo solitario, Rico è legato da una profonda amicizia a Marco. Poi c’è Laura, una ragazza che dietro i modi bruschi nasconde un animo generoso. Nella loro quotidiana lotta per la sopravvivenza i ragazzi si prodigano per aiutare gli altri e dare rifugio a chi ha perso tutto. Non esitano a dare asilo ad Angela, una bimba rimasta orfana, che diventa loro beniamina.
Tuttavia arriva il giorno in cui la scuola non è più difendibile e deve essere abbandonata. Rico e uno sparuto gruppetto di superstiti vengono accolti in un centro più attrezzato dal quale partono offensive contro i mostri.
Arruolati fra i combattenti, i ragazzi scopriranno terribili segreti e dovranno affrontare battaglie senza quartiere. Inganni, tradimenti, trappole mortali e fughe mirabolanti nei meandri di sotterranei in cui si annidano terrificanti pericoli. Armati del loro indomito coraggio, forti della loro amicizia, sostenuti, malgrado tutto, dalla speranza che esista una possibilità di salvezza.

Disponibile in formato eBook
su Amazon e sulle principali librerie online!

Download estratto

Angela Pesce Fassio

L'autrice offre un servizio di consulenza per esordienti, cui fornisce analisi e critica dei manoscritti esaminati



Angela Pesce Fassio è nata ad Asti, dove risiede ormai da parecchi anni dopo un lungo periodo vissuto nella residenza di campagna. Ricercatrice storica, cultrice di Filosofie Orientali, ama leggere ogni genere di narrativa, ma anche saggi di Storia. Dipinge, disegna e apprezza la buona musica. La sua grande passione sono i cavalli, che infatti sono spesso ritratti nei quadri che ornano le pareti della sua casa. E poi c’è Sophie, la gattona che divide la sua vita da ormai quindici anni, in competizione col marito che la divide da molto più tempo. (Dice scherzando)
È un’autrice versatile e prolifica, come dimostra la serie di romanzi d’ambientazione e di genere diverso che ha scritto nel corso della sua lunga carriera. Spazia dalla Fantascienza al Fantasy, dal romanzo storico al Romance, per approdare al thriller a tema storico-religioso. Mistero, avventura, amore, sono i suoi soggetti preferiti.
Il suo esordio risale alla rivista amatoriale Alliance, per la quale ha scritto un romanzo a puntate, ispirato alla Saga di Guerre Stellari dal titolo: La Congiura di Kommnor, in cui sono narrate le vicende degli eroi della trilogia nel periodo immediatamente successivo alla vittoria sull’Impero. Romanzo in seguito tradotto e pubblicato negli Stati Uniti.
Le sue prime opere pubblicate sono: Cronomoto, racconti di fantascienza raccolti in volume, ed Erik di Nhur, romanzo ambientato in un Medioevo di fantasia, vincitore del Premio Nuovo Autore nel 1985. Poi sono seguiti romanzi d’impianto storico: Il Segno dello Sparviero, ispirato alla figura di Arduino d’Ivrea, Il Segreto del Sigillo, il primo dedicato ai cavalieri templari, I Cavalieri dell’Aquila Bianca, vincitore del Premio Italia 1998, I Cavalieri del Tau, ultimo, ma non conclusivo, della serie dedicata ai templari.
Nel Romanzo di Goffredo di Buglione, sullo sfondo di uno scenario grandioso, fra intrepidi cavalieri e affascinanti dame, si erge la figura di Goffredo di Buglione, il grande condottiero che guidò la prima crociata e diventò immortale per la conquista di Gerusalemme e la fondazione del Regno Latino d’Oltremare.
Uscito nel 2003, il romanzo in cui l’autrice fa rivivere con enfasi e passione Orlando, l’eroe di Roncisvalle, Il Primo Paladino.
Di recente, la scrittrice ha deciso di rivelare i suoi altri due alias: Alexandra J. Forrest e Emma Seymour.
Come Alexandra J. Forrest ha firmato una notevole serie di Romanzi Rosa, editi in parte dalla Editrice Nord nella Collana Romantica, i più recenti da Harlequin Mondadori.
Titoli usciti per la Romantica Nord: Come Cerchi sull’Acqua, Mikado, Dominique, Alta Marea, L’Angelo Ribelle, La Locanda dell’Angelo, Atlantic Princess, Tempesta di Passioni, Furia d’Amore.
Titoli editi da Harlequin Mondadori: La Trilogia di Zenobia, Leonessa di Palmira: Sotto il Segno delle Aquile, Il Disegno del Fato, Il Sogno di una Regina, Il Giglio e la Spada, Il Trono di Giada, Al Servizio della Regina, (uscito nel mese di luglio 2011).
Con lo pseudonimo di Emma Seymour ha pubblicato nel 2008, ancora per l’Editrice Nord (Gruppo Longanesi) il romanzo: La Croce di Bisanzio, i cui diritti sono stati acquistati, per la Germania, da Blanvalet.
L’autrice, benché abbia intenzione di scrivere ancora Romance e continuare la proficua collaborazione con Harlequin Mondadori, ha molti progetti per il futuro, fra cui un romanzo per ragazzi.
Tuttavia Angela Pesce Fassio ha un sogno nel cassetto; anzi due: scrivere un romanzo a sfondo storico-sentimentale con una grande, indimenticabile protagonista femminile, e tornare al Fantasy. Magari concludendo con il terzo libro la Saga de La Pietra di Moor.



"Angela Fassio sa dare vita ai miti della storia in forma di romanzo con un modo
di raccontare piacevole ed appassionante."
Da un commento RAI per il romanzo Il segno dello sparviero


"Le ricostruzioni storiche dell'autrice e la sua abilità a proporle con realismo
fanno vivere al lettore momenti di profondo coinvolgimento,
come se si trovasse immerso nell'azione che sta leggendo."
LA STAMPA


angela pesce fassio

www.angelapescefassio.it