Lo sparviero e la rosa

Lo sparviero e la rosaTitolo: Alta marea
Casa editrice: self-publishing
Anno di pubblicazione: 2015 (edizione digitale)


Regno Italico-Germania, IX secolo

La penisola italica è dilaniata da lotte interne per il potere e il dominio.

Gli imperatori tedeschi, gli eredi carolingi e il clero si contendono la sovranità di un paese in rovina.
Il giovane Ascanio di Castellana si batte per affermare i propri diritti e difendere dalle prepotenze la nobiltà minore e il popolo, vessati dai potenti e dalla Chiesa, avvalendosi spesso di metodi illeciti che gli procurano fama di avventuriero, ma lo rendono popolare.

I suoi nemici, allo scopo di arrestarne la temuta ascesa politica e comprometterne la reputazione, non esitano ad attirarlo con le lusinghe nella loro sfera d’influenza, fino a combinare il suo matrimonio con Griselda, educata in convento e figlia di un potente principe tedesco, uomo dispotico e crudele che pur di favorire l’ambiguo progetto dell’imperatore è pronto a sacrificarla.

Fra scontri armati, duelli e tradimenti, Ascanio e Griselda si amano. Tuttavia sul loro futuro si addensano nubi tempestose e nuove sfide metteranno alla prova la loro unione.

Ma un uomo che combatte per i propri ideali non teme di lottare per amore della sua donna.


Booktrailer