Il segno dello sparviero

Il segno dello sparvieroTitolo: Il segno dello sparviero
Casa editrice: Editrice Nord
Anno di pubblicazione: 1991


In un’epica medievale in cui si fondono fantasia e realtà storica, emerge il nome di Arduino d’Ivrea, l’eroe dalla fede incrollabile guidato dall’ideale di fondare un impero.

Impavidi cavalieri, grandi eserciti, re e castelli, congiure, tradimenti e intrighi di corte, epiche battaglie, conquiste e disfatte, sono gli elementi di questo appassionante romanzo che si mescolano a una ambientazione medievale finemente cesellata. Un’epoca tuttavia turbolenta dalla quale emerge un uomo sostenuto da una incrollabile fede nel proprio ideale. È Arduino d’Ivrea che suo malgrado diventerà re, un re guerriero che si trova più a suo agio sul campo di battaglia che a governare nella sua inattaccabile rocca. Uno splendido romanzo in cui si mescolano realtà storica e fantasia narrativa.