I cavalieri dell’Aquila Bianca

I cavalieri dell’Aquila BiancaTitolo: I cavalieri dell’Aquila Bianca
Casa editrice: Nuovi Autori
Anno di pubblicazione: 1996


Anno 1291

Dopo una strenua ed eroica resistenza i Cavalieri dell’Ordine del Tempio vengono sconfitti e sono costretti ad abbandonare San Giovanni d’ Acri per rifugiarsi provvisoriamente a Cipro, prima di fortificare l’ isola di Ruad dalla quale compiranno veloci incursioni e azioni di guerriglia nelle terre mussulmane.

Nel frattempo il re di Francia trama per l’annientamento dello scomodo Ordine. In un grande affresco di tensioni, congiure e intrighi ambientato in un’epoca storica tra le più tumultuose d’Europa, questo romanzo narra le avventure di Eric venuto in possesso di documenti segreti che riuscirà a portare a Jacques de Molay, Gran Maestro del Tempio, affrontando un viaggio pieno di avventure e pericoli, consegnandogli così la prova della congiura in atto contro l’Ordine dei Templari.